Top news

L'utente, non appena ne è venuto a conoscenza, si impegna a comunicare immediatamente a RCS MediaGroup.p.A.Al fine della partecipazione a dette iniziative lUtente: a) dichiara di essere maggiorenne; b) si impegna al rispetto del regolamento e delle modalità di svolgimento del concorso e/o delliniziativa interessata che saranno accettate espressamente tramite..
Read more
328 rte Bord de Mer, 06270 villeneuve loubet.From studio to club to screen with lopazz casio casino add to that list lopazz casio casino, a heidelberg production team who freely mix live instruments with electronics and are equally.Géant Casino is the fifth largest hypermarket chain in the world and the..
Read more

Incentivi rottamazione scooter aprilia


Dando uno sguardo alle consuete nicchie, partendo dai 3 ruote, si nota come l'unico modello in Top100, il Piaggio MP3 250 RL, sia ritornato a calare (di 7 posizioni dopo l'inaspettata crescita del mese scorso.
Alcune chicche: Aprilia (Gruppo Piaggio) presenta la, rSV4 Factory ABS, derivata dalla vincitrice del mondiale SBK.
Peccato, i tempi sembravano maturi, invece il conservatorismo dei 'motociclisti' e lo scarso interesse degli 'scooteristi sembra rimandare tutto a tempi, o modelli, più fortunati.Sicuro merito degli incentivi, che sono riusciti a risollevare il segmento scooter dal diffuso pessimismo che aleggiava ad inizio anno.Torna a crescere il Kymco Agility R16 125 (6 ma darne il merito agli incentivi sarebbe troppo semplicistico, in realtà lo scooter era già apprezzato per l'eccellente rapporto qualità-prezzo, tanto che nelle classifiche mensili del 2008 si era posizionato più volte al 4 posto.TOP 50 Per quanto riguarda le vendite specifiche per modello, notiamo subito come le prime quattro posizioni siano sempre occupate dai 'soliti nomi fra l'altro staccati dal resto del gruppo in modo ancora più netto rispetto al 2008.Ad un ogni portafogli la propria bici!Da un lato è comprensibile, visto che prezzi e destinazione d'uso sono molto meno 'generalisti ma vista la loro ecletticità potrebbero fare meglio.Il merito di questo calo 'contenuto' potrebbe essere attribuito in percentuali variabili al miglioramento del meteo, all'arrivo delle prime novità 2009 e all'operatività degli incentivi a partire bonus ristrutturazione casa 2014 da metà mese.Fra i bicilindrici lo Yamaha Tmax 500 continua ad essere inavvicinabile, l'unico a difendersi è l'Honda SW-T 400 stabile al 12 posto, mentre il Suzuki Burgman 650 scende al 48 posto, il Gilera GP800 sale al 69 e l'Honda Silver Wing 600 è sempre 'desaparecido'.
Al sesto posto troviamo la Vespa estrazione lotteria braille GTS 300 Super, che guadagna tre posizioni, seguita dal nuovissimo Piaggio Beverly Tourer 300 che fa il suo prepotente debutto in classifica al 7 posto.
13.02.009 - gennaio: crollano le vendite, ma gli scooter preferiti rimangono gli stessi Immatricolato gennaio:.024 Se fino a tutto il 2008 il mercato dello scooter targato ha mostrato un andamento piuttosto stabile, questo primo mese del 2009 denuncia una forte flessione, sia rispetto allo.Si invertono i destini per Suzuki Burgman 200 e Sixteen 150, con il primo che perde tre posti e il secondo che lo sorpassa guadagnandone sette.Perfettamente stabili i 3 ruote Piaggio rispettivamente al 71 posto con l'MP3 250 e al 95 con il 400 (conteggiati RST LT mentre il Gilera Fuoco 500 si avvia a concludere la sua carriera costantemente fuori dalla Top100.Mese meno positivo invece per il Gruppo Piaggio, con l'ex top seller Beverly 300 Tourer che retrocede fino in 4 posizione e assieme a lui calano anche Liberty 125 e Vespa GTS 300 Super, con l'unico segno positivo rappresentato da Liberty 150 che guadagna.Fra i produttori cinesi vediamo i Keeway Outlook al 58 e 70 posto e la Foshan Lambretta 125 in 87 posizione.Escono: Malaguti Spidermax 500, Sym VS 125, Vespa GTS 125, Piaggio Carnaby 250.Partiamo dalla classe 'fino a 125' dove l'Honda SH stacca il Piaggio Liberty di oltre 1500 esemplari, a sua volta seguito a breve distanza dal Kymco Agility R16.





TOP 15 novembre, la leadership è ancora Honda con l'SH 150i, ma ad interrompere la tripletta giapponese è il Kymco Agility R16 125 che si piazza secondo, precedendo gli Honda SH 125i ed SH 300i.
Dove si trova lauto (la città, la via e il numero civico).

Sitemap